Come scegliere un buon altoparlante Bluetooth

Pubblicato da Michele il

Il mercato offre moltissimi tipi di altoparlante Bluetooth e non è sempre facile scegliere il modello giusto, soprattutto perché il prezzo non è sempre indicatore di qualità. In questo articolo vi voglio illustrare le principali caratteristiche da prendere in considerazione per poter avere un modello di buona qualità, possibilmente senza spendere una fortuna.

La qualità del suono

Le principali caratteristiche per indovinare la qualità sonora di un altoparlante Bluetooth sono prevalentemente tre: la distorsione armonica, il rapporto tra segnale audio e rumore ed il range di frequenze.

La distorsione armonica segnala l’eventuale distorsione a cui il vostro altoparlante Bluetooth può essere sottoposto. Un modello di buona qualità deve avere una distorsione minore dell’1%.

Il rapporto tra segnale audio e rumore indica l’insieme di elementi potenzialmente disturbanti per la resa musicale. Esso viene misura in decibel e un buon modello deve superare almeno i 90 dB.

L’orecchio umano distingue frequenze che vanno da 20 ai 20000 Hertz. Un buon altoparlante Bluetooth deve essere in grado di coprire il più possibile questo intervallo.

L’Autonomia

L’autonomia è un valore da non sottovalutare in quanto permette di utilizzare a lungo il vostro prodotto. Un buon modello deve assolutamente possedere un’autonomia superiore alle dieci ore. Tuttavia dovete ricordarvi che l’autonomia reale è quasi sempre inferiore rispetto a quella dichiarata dai produttori, soprattutto se ascoltate la musica ad alto volume.

Il raggio d’azione

Gli altoparlanti Bluetooth hanno un raggio d’azione che può variare da un minimo di dieci metri ad un massimo di trenta. Ovviamente la ricezione è ottima fino ai venti metri, mentre i modelli che vantano una ricezione particolarmente potente possono essere un po’ meno buoni dal punto di vista della qualità. Vi consiglio di preferire modelli che utilizzano una tecnologia Bluetooth recente in quanto quest’ultimi sono in grado di assicurare un raggio d’azione più e minori consumi energetici.

Queste sono le caratteristiche che – a mio modesto parere – sono estremamente importanti per acquistare un buon altoparlante Bluetooth. Tuttavia dovete sapere che vi sono altri fattori importanti, ma questi sono i fondamentali!

Categorie: Musica